Il futuro è un sipario che si riapre…

Tra i settori più colpiti dalla pandemia in corso, sicuramente vi è lo spettacolo. Per riprendere le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Roma, 11/05/2021), “si tratta di un impoverimento economico e culturale, quest’ultimo non risarcibile, che non può permanere a lungo. Perché il cinema, il teatro, la musica, la danza, in una parola l’arte, non sono elementi aggiuntivi della vita sociale di cui si possa fare a meno di fronte a problemi più gravi e urgenti; ne costituiscono al contrario arte irrinunciabile”.

76695190_2746693345381511_6792293274552893440_nBello pensare di trovare in ogni segno positivo del presente la forza e la determinazione per il futuro. Per andare avanti, per ricominciare, per sviluppare progetti rimasti nel cassetto…
E’ questo il desiderio che accompagna la ripresa delle attività della Compagnia Teatrale “Thalìa” (nata a Paternò, CT). Della loro esperienza raccontiamo qualche accenno nella nuova sezione del nostro sito Persone e imprese CON LA MECC, dedicata appunto a chi ha intrapreso un percorso con la nostra impresa sociale.

[10/06/2021]

Altre news

“Le dimensioni civili dell’economia: parole, idee e azioni”

LEGGI TUTTO
MECC - Microcredito per l'Economia Civile e di Comunione