Microcredito e microfinanza comunitari: progetto AMU-EdC in Burundi

Conoscete il progetto di microcredito e microfinanza comunitari “Si può fare” (“Birashoboka”, in lingua kirundi), realizzato da AMU – Azione Mondo Unito con il contributo dell’Economia di Comunione?

‘Nonostante le grandi difficoltà in cui versa ancora il Paese, in questi anni abbiamo scoperto che sostenere le capacità e le idee della comunità locale sia la strada migliore per uno sviluppo duraturo e consapevole. […] Il progetto “Si può fare!” mira a creare gruppi di microcredito comunitario i cui membri possano auto-sostenersi per la creazione di attività lavorative e, nella seconda fase, creare un gruppo di microfinanza comunitaria per sostenere la crescita dei progetti in espansione.’

In generale, per approfondimenti:
-sul progetto: Burundi – Si può fare! – Microcredito e Microfinanza comunitari
-sull’attività di AMU assieme a EdC: “Per uno sviluppo di comunione”

In particolare, inoltre, mercoledì 28/04/2021 (18:30), a partire dall’esperienza di un precedente primo appuntamento, si terrà un ulteriore incontro specifico su questo progetto assieme anche agli operatori locali di CASOBU sul canale YouTube dell’AMU a questo link https://youtu.be/7d4Q9UFeBDo  . L’evento, un dialogo aperto, durerà circa 75 minuti ed è prevista la traduzione francese-italiano per gli operatori di CASOBU.

Burundi-Microfinanza-scheda-sito

[26/04/2021]

Altre news

“Capacità di accesso” per sconfiggere la diseguaglianza

LEGGI TUTTO
MECC - Microcredito per l'Economia Civile e di Comunione